il network

Sabato 31 Ottobre 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

VIDEO Indagini sulla morte di Pamiro, effettuato il test di caduta con un manichino

Eseguite dagli inquirenti nel cantiere tutt'ora sotto sequestro di via don Primo Mazzolari

CREMA (16 ottobre 2020) - Proseguono a Crema le indagini sulla morte di Mauro Pamiro, 44 anni, professore di informatica all’istituto Galilei e musicista, il 29 giugno scorso, lunedì, rinvenuto cadavere, a piedi nudi e senza il telefonino, nel cantiere edile in via don Primo Mazzolari. Questa mattina, proprio nel cantiere tutt'ora sotto sequestro, sono state eseguite dagli inquirenti delle prove di caduta dal tetto con un manichino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Ottobre 2020