Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GARA 4. IL VIDEO

Juvi in Serie A2, Ferraroni: «La dedica è per la famiglia»

Patron Maurizio: «Una promozione per i nostri genitori e per Giuseppe e Francesco. Non immaginavo. Ci scherzavamo ogni tanto ma sembrava una cosa lontana e irraggiungibile»

Lucilla Granata

Email:

redazione@laprovinciacr.it

19 Giugno 2022 - 23:21

Juvi in Serie A2, Ferraroni: «La dedica è per la famiglia»

CREMONA - «È una promozione con due grandi dediche questa. La prima è per i nostri genitori lassù. So che saranno fieri e festeggeranno con noi. La seconda è per due ragazzi della nostra azienda che sono scomparsi in un tragico incidente. Per noi Giuseppe e Francesco facevano parte della famiglia e questa Coppa è anche loro». È un Maurizio Ferraroni visibilmente commosso quello che festeggia in un centrocampo invaso di gioia juvina, una promozione in cui ad inizio anno non credeva neppure. «Sono sincero, non ci credevo. Non immaginavo. Ci scherzavamo ogni tanto, ma sembrava una cosa lontana e irraggiungibile. Una favola per la nostra bella storia. Ma come tale, lontana dalla realtà. E invece eccoci qui. In serie A. Grazie davvero a tutti».

Anche il presidente Enrico Ferraroni è emozionatissimo. Dispensa abbracci e pacche sulla spalla a tutti. Saltella con i tifosi, intona i cori: «In serie A, ce ne andiamo in serie A».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400