Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMO IN SERIE A

Il mercato entra nel vivo: Luca Strizzolo ha rinnovato

La punta prolunga altri due anni,il centrocampista Luca Valzania riscattato in automatico

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

12 Maggio 2022 - 09:42

Il mercato entra nel vivo: Luca Strizzolo ha rinnovato

L’attaccante Luca Strizzolo ha rinnovato il contratto

CREMONA - In scadenza rimane solo il difensore Alessandro Crescenzi che molto probabilmente a giugno sarà libero di trovarsi un’altra società senza vincoli. Dopo i rinnovi a Daniel Ciofani, Matteo Bianchetti, Cristian Buonaiuto e Michele Castagnetti, la Cremonese ha trovato l’accordo biennale anche con l’attaccante Luca Strizzolo che dunque fino al 2024 sarà un giocatore grigiorosso. La conferma dell’attaccante, che ha firmato ancora prima della conclusione del campionato, è una mossa di mercato che precede quello che sarà il vero allestimento della rosa in vista della serie A 2022-2023.

Rosa che può contare anche sul riscatto del centrocampista Luca Valzania che sarebbe stato automatico in caso di promozione. Così come è stata automatica la cessione del difensore centrale Emanuele Terranova al Bari fresco di promozione in serie B. I giocatori attualmente sotto contratto sono dunque Strizzolo, Ravanelli, Bianchetti, Valeri, Fiordaliso, Castagnetti, Ciofani, Valzania, Buonaiuto, Bartolomei, Baez, Gondo, Politic, Ciezkowski, Di Carmine, Frey e Sarr.

I prestiti destinati a tornare alla base sono Carnesecchi (Atalanta), Gaetano (Napoli), Rafia (Juventus), Casasola (Lazio), Zanimacchia (Juventus), Sernicola (Sassuolo), Okoli (Atalanta), Fagioli (Juventus) e Meroni (Sassuolo). In futuro poi verranno valutate le posizioni di diversi giocatori grigiorossi che hanno militato altrove come Nardi (Como), Zunno (Fiorenzuola), Blue Mamona (Fiorenzuola), Collodel (Lucchese), Girelli (Pergolettese), Cella (Virtus Verona), Schirone (Atalanta Primavera), Acella (Giana), Perseu (Olbia), Munaretti (Virtus Verona), Cerretelli (Pro Sesto) e Ghisolfi (passato dal Grosseto al Fiorenzuola).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400