il network

Venerdì 24 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


CALCIO, SERIE B

La Cremonese affonda: il Chievo vince 1-0

I grigiorossi sono in piena zona playout

La Cremonese affonda: il Chievo vince 1-0

VERONA (7 dicembre 2019) - La Cremonese perde 1-0 con il Chievo al Bentegodi. Decide un eurogol di Di Noia. Prova non positiva dei grigiorossi che sono ora in piena zona playout.

  • Finisce 1-0 per il Chievo
  • 94' ammonito Gustafson (Cremonese)
  • 91' cambio Chievo: Leverbe per Rigione
  • 90' cinque minuti di recupero
  • 86' ammonito Garritano (Chievo)
  • 82' cambio Cremonese: Gustafson per Castagnetti
  • 77' Chievo di nuovo pericoloso con Meggiorini, palla sull'esterno della rete
  • 77' cambio Chievo: Garritano per Di Noia
  • 76' occasione del Chievo: Agazzi alza in angolo una punizione di Esposito
  • 75' espulso Mogos, Cremonese in dieci: ammonito per un'entrata su Meggiorini, prende subito il seconbdo giallo per una parola di troppo all'arbitro
  • 75' Cremonese in attacco con un tiro di Castagnetti facile preda di Semper
  • 70' la Cremonese va molto vicina al pareggio: Ceravolo incrocia e Cotali salva sulla linea, il pallone finisce a Palombi che calcia forte e trova la respinta di Semper
  • 68' ammonito Arini (Cremonese)
  • 64' è una Cremonese molto offensiva dopo il doppio cambio, Baroni tenta il tutto per tutto
  • 64' cambio Cremonese: Ceravolo per Soddimo
  • 64' cambio Cremonese: Piccolo per Caracciolo
  • 64' cambio Chievo Esposito per Obi
  • 54' il Chievo sfiora il raddoppio: il tiro di Obi si trasforma in un assist per Di Noia, grande riflesso di Agazzi sul tentativo di incrociare da parte di Di Noia
  • 48' GOL DEL CHIEVO - Gol splendido di Di Noia che mette il pallone all'incrocio dei pali con un missile terra aria da fuori area
  • 46' subito pericoloso il Chievo con una possente accelerazione di Vignato sulla destra, palla arretrata per l'accorrente Segre che non trova la porta
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 43' il Chievo risponde con un gran tiro di Dickman da fuori area, più potente che preciso, che si perde sul fondo
  • 39' grande occasione per la Cremonese: punizione di Soddimo da destra sul palo lontano, Caracciolo anticipa il marcatore e di testa impegna Semper
  • 38' ammonito Obi (Chievo)
  • 36' ribaltamento di fronte del Chievo con Ceter che arriva al limite, contrastato, la palla arriva a Cignato che calcia forte trovando pronto Agazzi
  • 35' occasione Cremonese: cross di Soddimo, torsione di Ciofani e Semper blocca in due tempi
  • 28' occasione Chievo: Ceter riprende un pallone respinto dopo un cross da sinistra, prova a piazzare sul palo lontano ma il tiro è debole e Agazzi  blocca
  • 21' ammonito Caracciolo (Cremonese)
  • 12' occasione Chievo con un tiro di Vignato parato da Agazzi
  • 12' ammonito Castagnetti (Cremonese)
  • 7' Cremonese pericolosa con un tiro cross di Migliore deviato dal portiere in angolo
  • 2' subito brivido per la Cremonese: un tiro di Segre finisce sul fondo
  • Fischio d'inizio
  • FORMAZIONI - Mister Baroni conferma il 3-4-2-1 con cui ha battuto l'Empoli in Coppa Italia. In attacco c'è però Ciofani al posto di Ceravolo e alle sue spalle Soddimo e Palombi.

IL TABELLINO
Chievo (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Vaisanen, Rigione (91' Leverbe), Cotali; Segre, Obi (64' esposito), Di Noia (77' Garritano); Vignato; Ceter, Meggiorini. A disposizione: Pavoni, Nardi, Esposito, Pucciarelli, Pina Nunes, Leverbe, Garritano, Rodriguez, Frey, Brivio, Rovaglia, Colley. All. Marcolini.
Cremonese (3-4-2-1): Agazzi; Caracciolo (64' Piccolo), Claiton, Ravanelli; Mogos, Arini, Castagnetti (82' Gustafson), Migliore; Soddimo (64' Ceravolo), Palombi; Ciofani. A disposizione: Ravaglia, Volpe, Bianchetti, Zortea, Renzetti, Girelli, Gustafson, Valzania, Piccolo, Ceravolo. All. Baroni.
Arbitro: Volpi di Arezzo (assistenti Scarpa di Reggio Emilia e Miele di Torino, quarto Maggioni di Lecco).
Rete: 48' Di Noia
Note - Espulso Mogos al 75'. Ammoniti Castagnetti, Caracciolo, Obi, Arini, Garritano, Gustafson.

L'ingresso in campo e i tifosi grigiorossi

Le ultime dal Bentegodi: le formazioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

07 Dicembre 2019

Commenti all'articolo

  • Mino

    2019/12/09 - 01:10

    Curiosita' della serie B dopo la 15a giornata: tre squadre venete al secondo (il Pordenone di Tesser) e terzo porto in classifica! Vorra' pur dire qualcosa (alla Cremo').

    Rispondi

  • Mino

    2019/12/08 - 03:03

    Cremo' di male in peggio! La vittoria contro l'Empoli e' stata come il miraggio di un'oasi nel deserto! La partita di ieri, oltre alla sconfitta causata dalla solita e mediocre prestazione, ha portato in dono ai grigiorossi un'espulsione, quattro ammonizioni e la conferma, se ce ne fosse bisogno, di un centrocampo inesistente e punte "spuntate" in attacco: NIENTE GOALS! 0,87 la media punti a partita della gestione Baroni e relegazione in zona "play-out". Il "report" sulla squadra e sulla Societa' non e' certamento positivo: a) quatrro allenatori (di cui tre ancora a libro paga) che, nell'arco di due anni, si sono alternati alla guida tecnica e che non hanno risolto i problemi di gioco della squadra e portato alcun cambiamento e risultati positivi ai progetti ambiziosi della societa'; b) sostituzione del DS Rinaudo con Bonato (con quali benefici?) ; c) il "turn over" nella rosa di circa 30 giocatori di discutibili qualita' e capacita' tecnico-atletiche. Mercato di gennaio? "Cheers"!

    Rispondi