il network

Martedì 18 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIO, SERIE B

Cremonese in piena crisi, a Salerno terzo ko di fila

I grigiorossi perdono 2-0, la panchina di Rastelli traballa sempre di più

Salernitana - Cremonese (Stadio Arechi alle 21)

SALERNO - Terzo ko di fila per la Cremonese che non riesce a uscire da un momento di profonda crisi. La Salernitana vince 2-0, risultato meritato. I ragazzi di Rastelli - la cui panchina è sempre più traballante - hanno subito i campani per lunghi tratti della gara e hanno costruito pochissime occasioni. La classifica diventa sempre più critica.

  • Finisce 2-0 per la Salernitana
  • 94' ammonito Odjer (Salernitana)
  • 90' cinque minuti di recupero
  • 87' cambio Salernitana: Mazzarani per Di Tacchio
  • 87' gol annullato alla Cremonese: Croce era in fuorigioco
  • 85' altra occasione per la Salernitana con Minala, fuori di poco
  • 82' cambio Salernitana: Djuric per Jallow
  • 81' la Salernitana ancora vicino al gol con Djavan Anderson, blocca Agazzi
  • 79' ci riprova Carretta per la Cremonese, sinistro appena sopra la traversa
  • 78' cambio Cremonese: Croce per Emmers
  • 76' cambio Salernitana: Odjer per Calaiò
  • 76' clamorosa occasione per la Cremonese con un colpo di testa di Carretta, su centro di Caracciolo, che termina incredibilmente alto
  • 74  ammonito André Anderson (Salernitana)
  • 72' ammonito Calaiò (Salernitana)
  • 72' ammonito Soddimo (Cremonese)
  • 70' cambio Cremonese: Strefezza per Del Fabbro. Rastelli torna al 4-4-2
  • 69' timida risposta della Cremonese con un tiro di Mogos fuori
  • 69' GOL DELLA SALERNITANA - Grande gol di Jallow che su un lancio da 60 metri scappa a Del Fabbro e Claiton, controlla in modo perfetto il pallone e infila Agazzi in uscita
  • 65' occasione Cremonese: Carretta prende una palla vagante sulla trequarti, punta la porta e calcia, ma nel frattempo un difensore recupera e gli sporca la conclusione in angolo
  • 61' GOL DELLA SALERNITANA - Calcio d'angolo di Lopez, traiettoria tagliata e Minala sorprende Soddimo deviando il pallone da pochi passi
  • 61' grossa occasione per la Salernitana: A. Anderson lancia in profondità Jallow, Agazzi gli sbarra la strada al limite dell'area, il pallone rimbalza sul corpo di Claiton e finisce in corner, fuori di pochissimo
  • 59' cambio Cremonese: Carretta per Strizzolo
  • 58' occasione della Salernitana con un guizzo di testa di Calaiò: para Agazzi
  • 55' la Cremonese chiede un rigore per un intervento di Mantovani su Caracciolo, l'arbitro lascia proseguire
  • 51' ammonito Piccolo (Cremonese)
  • 49' angolo per la Salernitana, colpo di testa alto di Minala
  • 48' la Salernitana è ripartita all'attacco
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo Le squadre vanno negli spogliatoi senza reti. Partita abbastanza equilibrata e giocata su ritmo discreti, senza però grandi occasioni. Le più limpide le ha avute la Salernitana tra il 24' e il 25'.
  • 45' un minuto di recupero
  • 43' ammonito Strizzolo (Cremonese)
  • 42' attacca di più la Salernitana in questa fase, anche se Agazzi non corre alcun pericolo
  • 34' buona azione d'attacco della Salernitana con Djavan Anderson che scivola al momento del tiro
  • 26' risponde la Cremonese con un sinistro alto di Piccolo scagliato dal limite dell'area
  • 25' altra occasione per la Salernitana con Jallow che si sposta il pallone sul destro e calcia, tiro deviato da un difensore che finisce sul fondo non lontano dalla porta
  • 24' bella azione della Salernitana con André Anderson che innesca Jallow, tacco per Calaiò e diagonale di sinistro fuori di poco
  • 22' tiro velleitario di Caracciolo dalla lunga distanza che termina alto
  • 19' fase di pressione della Cremonese che colleziona due angoli in rapida successione. Nessun problema, però, per Micai
  • 10' occasione della Salernitana con Lopez che va via a Mogos con il controllo di petto, 'cicca' il tiro, recupera il pallone e ricalcia trovando la respinta di un difensore
  • 5' inizio equilibrato, buon ritmo
  • Fischio d'inizio
  • FORMAZIONI Tante novità nella formazione grigiorossa messa in campo da Rastelli con il 5-3-2. Tra i pali c'è Agazzi, in difesa Renzetti al posto di Migliore e nell'undici titolare compare anche Del Fabbro all'esordio assoluto. Nel centrocampo a tre Soddimo, Arini e Emmers. Coppia d'attacco, come da previsione, quella formata da Strizzolo e Piccolo.

TABELLINO
Salernitana (3-4-1-2): Alessandro Micai; Valerio Mantovani, Marco Migliorini, Raffaele Pucino; Djavan Anderson, Joseph Minala, Francesco Di Tacchio (87' Andrea Mazzarani), Wálter López; André Anderson; Emanuele Calaiò (76' Moses Odjer), Lamin Jallow (82' Milan Djuric). All. Angelo Adamo Gregucci.
A disposizione: Guillaume Gigliotti, Hysen Memolla, Raffaele Schiavi, Andrea Mazzarani, Moses Odjer, Andrea Marino, Francesco Orlando, Milan Djuric, Gianmarco Vannucchi, Daniele Lazzari.
Cremonese (5-3-2): Michael Agazzi; Vasile Mogos, Claiton, Antonio Caracciolo, Francesco Renzetti, Dario Del Fabro (70' Gabriel Strefezza); Danilo Soddimo, Mariano Arini, Xian Emmers (78' Daniele Croce); Luca Strizzolo (59' Mirko Carretta), Antonio Piccolo. All. Massimo Rastelli.
A disposizione: Ivan Rondanini, Francesco Migliore, Daniele Croce, Reda Boultam, Maodo Mbaye, Mirko Carretta, Michele Castagnetti, Gabriel Strefezza, Giacomo Volpe, Nicola Ravaglia.
Arbitro: Illussi (assistenti Rossi e Bercigli, quarto uomo Fourneau).
Rete: 61' Minala, 69' Jallow.
Note - Ammoniti Strizzolo, Piccolo, Soddimo ,Calaiò e Odjer.

CLASSIFICA: Brescia 47, Benevento 43, Palermo 42, Pescara e Lecce 41, Verona 39, Spezia 37, Cittadella e Cosenza 33, Perugia 32, Salernitana 31, Ascoli 29, Cremonese 27, Venezia 26, Foggia e Livorno 23, Crotone 22, Carpi 21, Padova 19.

RISULTATI: Benevento-Pescara 2-1, Padova-Brescia 1-1, Ascoli-Foggia 2-2, Cosenza-Carpi 1-0, Lecce-Verona 2-1, Crotone-Palermo 3-0, Salernitana-Cremonese, Venezia-Perugia (27/2 alle 19), Spezia-Livorno (27/2 alle 21).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Febbraio 2019

Commenti all'articolo

  • Agostino

    2019/02/27 - 08:08

    sono un tifoso della cremonese, ritengo che se c'e' una persona inadeguata nella societa' e' il direttore sportivo che a tutt'oggi non ha saputo fare una campagna acquisti adeguata alla categoria.Gli allenatori devono lavorare con i giocatori che hanno,ma ,per i miracoli,non sono attrezzati!

    Rispondi

  • Mino

    2019/02/26 - 23:11

    La Cremo' si e' fermata ad Eboli!

    Rispondi