il network

Lunedì 09 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Risultato finale 32-21

Viadana vittorioso ma con fatica

Le Fiamme Oro impegnano a fondo i gialloneri

Viadana-Fiamme Oro

Viadana in meta

VIADANA —Torna alla vittoria il Rugby Viadana, dopo tre settimanedistop, battendoconlucie ombre le Fiamme Oro Roma. Una vittoria con bonus che consolida Viadana nelle parti alte della classifica e ridà fiducia al gruppo che ha comunque dovuto fare i conti, soprattutto nei raggruppamenti ordinati, con l’o rganizzazionee lamiglioreattitudine degli ospiti che hanno giocato gran parte della gara con il possesso di palla, impedendo a un Viadana svogliato di praticare gioco strutturato e innescare la velocità dei tre quarti. I padroni di casa hanno in effetti sfruttato quasi tutte le opportunità create pur in un contestocaratterizzato daimprovvise edefficaci folate di gioco e nulla più. Da rivedere, prima della ripresa delle ostilità in Europa con la Challenge Cup, l’impianto dei primi otto uomini e, in generale un approccio più determinato al match. Partono con cipiglio le Fiamme oro che costringono Viadana a subire la prima meta dopo per mano di Benetti, veloce nel ripartire da un raggruppamento ai 5 metri. Viadana si sveglia e in 5’ sorpas - sa grazie a due accelerazioni micidiali che portano in meta prima Travagli e poi Fenner. L’avvio di ripresa è viadanese. E’ lo Padrò a sciacciare in meta dopoun prepotenteavanzamento della maul. La quarta meta porta la firma di Pascu (man of the match) ottimo rifinitore di una splendida verticalizzazione degli avanti. La gara sembra chiusa, ma le Fiamme Oro con caparbietà e competenza fanno valere la loro migliore organizzazione in chiusa andando a marcare la seconda meta con il pilone Crocevia. Benetti fallisce due piazzati, Viadana chiude tutti i varchi.

Marcatori: 10º m Benetti, 14ª
cp Benetti, 15º m Travagli t
Fenner. 19º m Fenner t Fenner,
23º cp Fenner, 26º cp Benetti,
31º cp Benetti. st: 3º m Padrò,
12º cp Fenner, 17º m Pascu t
Fenner, 20º m Crocivera t Benetti.
Rugby Viadana: Robertson;
Fenner, G. Pavan, Pizarro, R.
Pavan (29° st Sintich); Ke. Apperley
, Travagli (32° st Kh. Apperley);
Padrò, Du Plessis (22°
st Pellizzari), Pascu, Horn, Van
Jaarsveld (32° st Moreschi);
Coletti (81° st Cagna), Bigi, Cenedese.
All. Phillips.
Fiamme Oro: Barion (33° st
Gasparini), Bacchetti, Sapuppo
(33° st Di Massimo), Forcucci,
Sepe, Canna, Benetti, Balseminirko,
Vedrani, Zitelli (18°
st Duca), Sutto, Mammana (21°
st Cazzola), Di Stefano (18° st
Amenta), Vicerè (29° st Cerqua),
Crocivera (21° st Gentili).
All. Presutti.
Arbitro: Rizzo (Ferrara).
Note: spettatori 500. Ammoniti:
13º Coletti. Calci: Fenner 5/6,
Benetti 4/7. Man of the match:
Pascu.

01 Dicembre 2013