Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CULTURA E SPETTACOLO

Al Ponchielli la rappresentazione ironica sui problemi attuali, 'Quello che non ho'

Sara Barbieri 3^AL

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

22 Febbraio 2017 - 17:18

Al Ponchielli la rappresentazione ironica sui problemi attuali, 'Quello che non ho'

Neri Marcorè e i musicisti di 'Quello che non ho'

Martedì 7 Febbraio, al Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona, è andato in scena 'Quello che non ho', un nuovo spettacolo di teatro-canzone con Neri Marcorè e con drammaturgia e regia a cura di Giorgio Gallione. Si tratta di un atto unico di ottanta minuti che affronta problemi significativi della nostra epoca in chiave ironica: dallo sfruttamento dell'uomo e dell'ambiente, dalla guerra e dall'illegalità fino al consumismo eccessivo. A un tessuto narrativo ispirato agli scritti di Pier Paolo Pasolini, in particolare a La rabbia e agli Scritti corsari, vengono affiancate le canzoni di Fabrizio De Andrè, grande cantautore, che ha composto poesie in musica. Appare come un' insieme variegato di musica e parole che intende denunciare alcune delle problematiche più attuali della nostra società. Lo spettacolo dipinge l'Italia come paese "di cattivo umore, impaurito, arrabbiato, imbruttito sospeso tra un passato che non torna e un futuro che non arriva". Nonostante le bellezze mozzafiato, il patrimonio artistico e archeologico unico al mondo e l'unicità del made in Italy, il Belpaese non riesce a far decollare l'economia e a risolvere i numerosi problemi finanziari e occupazionali. Le terre del sud sono violate dal commercio di rifiuti illegali e la disoccupazione giovanile non viene risolta, mentre i parlamentari non dimostrano un vero e proprio interesse alla soluzione dei problemi reali della nazione. Bello spettacolo di teatro-canzone di denuncia dai toni provocatori un poco smorzati. Il tutto è condito da un travolgente gioco di luci e da un discreto comparto di suoni che accompagna il sarcasmo degli attori.

Al termine, il pubblico ha accolto e apprezzato l'esibizione di Neri Marcorè e dei musicisti coinvolti con un caloroso applauso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400