il network

Giovedì 14 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Viadana

Celtic League, ora si fa sul serio

La Regione approva la delibera di finanziamento delle infrastrutture. Investimento da quasi 4 milioni di euro. Due rotatorie, parcheggio e palestre al servizio degli eventi di Expo 2015

Celtic League, ora si fa sul serio

VIADANA — Il progetto Celtic League vedrà finalmente la luce: la conferma viene dalla Giunta regionale che nei giorni scorsi ha approvato l’accordo di programma fra Regione Lombardia, Provincia di Mantova e Comune di Viadana e con l’adesione di Società sportiva Rugby Viadana Srl e Società Lavadera Village Spa. Su proposta dell’assessore allo Sport Antonio Rossi la delibera è stata approvata e con essa è arrivata la garanzia che i fondi verranno effettivamente messi a disposizione. Si tratta di un piano economico che prevede l’impegno di circa 4 milioni di euro: 3,2 dalla Regione, 250mila euro dalla Provincia di Mantova, 300mila euro dal Comune di Viadana. Un fatto che si configura come del tutto eccezionale, considerando la situazione delle finanza pubblica. 

Con quel denaro verranno realizzate due rotatorie su viale Kennedy: una in corrispondenza dell’incrocio di via Vanoni (zona piscine), l’altra all’innesto con via Fenilrosso dove arriverà il secondo tratto della gronda nord. Allo stesso modo, è in programma la realizzazione di un parcheggio a servizio dello stadio ‘Zaffanella’ nell’area già acquisita dal Comune in fregio a viale Kennedy. A Corte Lavadera, invece, sono previste strutture sportive e a servizio delle esigenze tecniche e di allenamento delle squadre di rugby.

Leggi di più su La Provincia in edicola giovedì 6 marzo

06 Marzo 2014