il network

Domenica 15 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

Avisini in assemblea, pronti alla protesta

Venerdì a raduno i donatori della sezione bozzolese, argomento al centro della serata la chiusura del centro prelievi all'interno dell'ospedale

Avisini in assemblea, pronti alla protesta

L'ingresso dell'ospedale di Bozzolo

BOZZOLO – Avisini a raduno per protestare contro la chiusura del punto raccolta di Bozzolo. Si terrà venerdì 28 alle 20.45 l’assemblea generale dei soci iscritti alla sezione Avis di Bozzolo. All’ordine del giorno naturalmente anche la riduzione da 27 a 11 dei punti raccolta sangue della provincia di Mantova decisa dall’Avis provinciale. Tra quelli che cesseranno di esistere anche quello all’interno dell’ospedale ‘don Primo Mazzolari’ di Bozzolo a cui fanno riferimento Bozzolo (che comprende anche i centri cremonesi di Spineda, Tornata e Romprezzagno), Cividale Mantovano, Rivarolo Mantovano, San Martino dall’Argine, Marcaria, Sabbioneta e Casatico.

“Il nostro direttivo – spiega il presidente Jacopo Bacchetta nella lettera di convocazione dell’assemblea – ha espresso tutta la contrarietà a tale riorganizzazione, ritenendola poco funzionale e penalizzante per i donatori e si sta battendo con tutte le sue forze per scongiurarne la chiusura, stiamo constatando che sarà una battaglia difficile”.

Leggi di più su La Provincia in edicola martedì 18 febbraio

 

18 Febbraio 2014