il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

Arrivano i mercati del Passato e di Alta qualità

Iniziative a cura degli 'Amici': rassegna di piccolo antiquariato, vintage, hobbistica e bigiotteria

Arrivano i mercati del Passato e di Alta qualità

Il mercato settimanale del sabato

CASALMAGGIORE — Gli ‘Amici di Casalmaggiore’ sono letteralmente  scatenati: l’associazione è un crogiuolo di idee per movimentare il capoluogo casalasco e cercare di rilanciarne l’economia, oltre che lo spirito. Almeno un paio di quei progetti, peraltro già annunciati nelle settimane passate, sono prossimi a concretizzarsi. Le relative richieste di autorizzazione sono state vagliate della giunta comunale: se non insorgeranno problemi dell’ultima ora, ad esempio, da domenica 23 febbraio ogni quarta domenica del mese piazza Garibaldi ospiterà il ‘Mercato del Passato’, una rassegna di piccolo antiquariato, vintage, hobbistica e bigiotteria. 

Gli ‘Amici di Casalmaggiore’ già organizzano ogni seconda domenica del mese il ‘Mercatino del riuso’, che sta raccogliendo un buon successo: oltre a essere un evento di richiamo, la manifestazione ha anche una valenza sociale permettendo a tanti, svuotando cantine e garages, di raggranellare qualche euro in più per affrontare le ‘strette’ della crisi. 

Il ‘Mercato del Passato’ sarà ovviamente un passo in avanti in termini di qualità della merce esposta. Facendo un ulteriore salto, l’associazione proporrà anche l’organizzazione di due ‘Mercati di alta qualità’ da tenersi in due domeniche di primavera e autunno: il 16 marzo e il 16 novembre. In questo caso gli ‘Amici’ si appoggeranno a un’organizzazione che già opera con successo nella vicina provincia di Parma e della quale fanno parte anche alcuni ambulanti casalesi. E intanto già si pensa alla seconda edizione della ‘Festa dell’Europa’ in programma per maggio. 

17 Febbraio 2014