il network

Lunedì 23 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Viadana

Batte il cuore antimafia

Centinaia di persone in corteo. Presenti ma senza parlare le autorità politiche locali, a partire dal sindaco e dall'assessore Carmine Tipaldi

Batte il cuore antimafia

VIADANA - Circa 250 persone - tra cui il sindaco Giorgio Penazzi in fascia tricolore, il vicesindaco Dario Anzola, l'assessore Carmine Tipaldi - hanno partecipato nel pomeriggio di sabato 15 febbraio al corteo antimafia organizzato da 'Viadana onesta'. Presente anche il senatore del Movimento 5 Stelle Luigi Gaetti

Il serpentone di persone, aperto da uno striscoine con la scritta 'Viadana dice no alle mafie', è partito dalla piazza Matteotti alle 17 e 20 proseguendo per via Matteotti e altre vie del centro cittadino per poi tornare in piazza. 

Nel corso della manifestazione è stata letta una lettera inviata per l'occasione da Rosi Bindi, presidente della commissione parlamentare antimafia. 

"Via la mafia da Viadana!", uno degli slogan urlati durante la manifestazione. 

Leggi di più sul giornale in edicola domenica 16 febbraio

15 Febbraio 2014