il network

Sabato 07 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


MARCARIA

Vende armi senza registrarle, commerciante nei guai

Per sei mesi stop alle attività dell'armeria di Campitello

Vende armi senza registrarle, commerciante nei guai

MARCARIA (Campitello) - Vendeva le armi del suo negozio senza registrarle ma è stato scoperto. La polizia ha così sospeso per sei mesi la licenza di vendita all’armeria di Campitello, frazione di Marcaria, in via Maiocchi. Il provvedimento è stato preso dopo l’accertamento da parte della Polizia amministrativa di diverse violazioni di legge da parte del negoziante. Il titolare aveva ceduto o ritirato armi senza registrarle o registrandole solo in parte sugli appositi registri di vendita o riparazione. La polizia ha anche sequestrato 17 armi custodite senza giustificato motivo. Il responsabile del negozio è stato inoltre segnalato all’autorità giudiziaria per violazioni penali. L’intervento rientra in una più vasta operazione di controllo delle armerie disposta dal questore.

14 Febbraio 2014