il network

Sabato 07 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Viadana

Il sindaco: Tipaldi resta al suo posto

L'assessore si autosospende dal Pd ma tiene l'incarico in giunta. Il segretario provinciale Forattini: "Nonostante le polemiche dei giorni scorsi per noi è un cittadino innocente"

Il sindaco: Tipaldi resta al suo posto

L'assessore Carmine Tipaldi

VIADANA — Tanto rumore per nulla. Come era prevedibile l’assessore alle Nuove povertà Carmine Tipaldi continuerà a far parte della giunta guidata da Giorgio Penazzi e i problemi nel Pd rimarranno esattamente gli stessi, ovvero i due circoli continueranno a guardarsi in cagnesco. 

Questo l’esito dell’atteso incontro di mercoledì pomeriggio fra il sindaco, Tipaldi, il segretario provinciale Pd Antonella Forattini e quello di Viadana Fabrizio Nizzoli. Quale la differenza? Che Tipaldi si è autosospeso dal Pd restituendo la tessera «in attesa di un chiarimento» sulla vicenda degli attacchi legati alla presunta contiguità con la criminalità organizzata. «Sono io il problema del Pd mantovano? Bene, eccovi la mia tessera, così il partito intero sarà più sollevato. Finalmente — ha detto Tipaldi alla Forattini — ora si vedrà chi è che detta la linea, vedremo cosa deciderà la segreteria».Del resto, il Pd lo ritiene ‘pulito’. 

Leggi di più su La Provincia in edicola giovedì 6 febbraio

06 Febbraio 2014