il network

Sabato 21 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


GAZZUOLO (Nocegrossa)

Muore a quattro anni per una malattia, paese in lacrime per Elisa

Era stata colpita all'età di sei mesi dalla sindrome di Leigh

Muore a quattro anni per una malattia, paese in lacrime per Elisa

GAZZUOLO (Nocegrossa) – Se n’è andata domenica mattina che non aveva nemmeno 5 anni la piccola Elisa e tutta la comunità di Gazzuolo è rimasta attonita e impietrita dal dolore stringendosi attorno alla mamma Sonia, al papà Mario, ai nonni Iride e Anna e a tutti gli altri parenti. Era stata colpita all’età di sei mesi dalla sindrome di Leigh, una malattia neurologica progressiva che interessa il sistema nervoso centrale e in particolare il tronco cerebrale e il cervelletto. Una prova durissima per una giovane coppia che ha affrontato con amore infinito la malattia della loro unica figlia e che l’ha accudita e curata ogni giorno. 

Il paese e l’amministrazione comunale sono sempre stati vicini alla famiglia e in paese nel corso degli anni sono stati organizzati eventi solidali. I funerali si sono tenuti martedì 4 febbraio partendo, in auto, dall’abitazione di via Matteotti 5 per la chiesa e il cimitero del paese. La famiglia ha chiesto offerte alla Casa del Sole di Curtatone. 

06 Febbraio 2014

Commenti all'articolo

  • mario

    2014/02/04 - 20:08

    Ciao, dolce piccolo angelo.

    Rispondi