il network

Sabato 07 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore (Vicomoscano)

Fondi regionali per l'oratorio, don Ottorino: "Sono da restituire"

La somma, 230mila euro, è pari alla metà di quella richiesta dal progetto di ristrutturazione

Fondi regionali per l'oratorio, don Ottorino: "Sono da restituire"

don Ottorino Baronio

CASALMAGGIORE (Vicomoscano) — «E’ vero che la Regione ci ha concesso un contributo da 230mila euro per l’oratorio, ma non sono a fondo perduto: nell’arco di vent’anni dovremo restituirli». Il parroco don Ottorino Baronio precisa i termini dell’erogazione da parte del Pirellone: «Nel 2012 abbiamo partecipato con il nostro progetto ad un bando Frisl, ottenendo un contributo pari al 50% dell’importo progettuale complessivo, che è di 460mila euro. L’intervento prevede la ristrutturazione di un’ala vecchia dell’oratorio in cui vogliamo realizzare una sala polivalente, con annessi due spogliatoi, un garage e un magazzino». 

Don Ottorino aggiunge che c’è tempo sino al 3 marzo per decidere se accettare il contributo «ed entro un anno da quella data dovremo iniziare le opere, da completare entro 36 mesi. Domenica ne parlerò in chiesa, perché dobbiamo decidere se procedere. Certo ci sarò bisogno del sostegno della comunità perché i soldi da raccogliere non sono pochi».

14 Gennaio 2014