il network

Giovedì 14 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Incrocio killer, quattro morti in meno di quattro anni

L'incidente costato la vita al 55enne Johnson Manut Tur Thew riporta l'attenzione su un tratto di strada molto pericoloso

Incrocio killer, quattro morti in meno di quattro anni

I soccorsi durante l'incidente di giovedì 9 gennaio

CASALMAGGIORE – Quattro morti in meno di quattro anni. E’ il tragico bilancio degli incidenti sulla strada 358 Castelnovese, di proprietà della Provincia di Cremona, all’incrocio con via Del Porto e via Galluzzi. Un incrocio a raso molto pericoloso in una zona assai trafficata e di sera scarsamente illuminata anche se quest'ultimo aspetto pare il meno 'grave' visto che tre dei quattro incidenti mortali si sono verificati alla luce del sole.

La ‘scia di sangue’ proseguita la sera di giovedì 9 con la morte del 55enne sudanese di Bozzolo Johnson Manut Tur Thew era iniziata il 23 giugno 2010 quando a perdere la vita fu il 70enne di Casalmaggiore Andrea Magni, investito da un’auto mentre era in sella alla sua bici. Poco più di un anno dopo, il 24 settembre 2011, è il 15enne Alessandro Varasi di Casalmaggiore a venire travolto da un’auto mentre era a bordo del suo motorino. Il 19 luglio 2012 è invece Germana Bolsi, 71enne di Casalmaggiore, a perdere la vita investita da un camion della Casalasca Servizi che usciva dal parcheggio Cogeme.  

11 Gennaio 2014