il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Viadana

In arrivo un McDonald's? Zanazzi interroga

"Nel sito di una agenzia immobiliare nuovo complesso commerciale tra via Vanoni e viale Kennedy con previsione di costruzione di una rotatoria"

In arrivo un McDonald's? Zanazzi interroga

VIADANA - Arriva un Mc Donald's a Viadana? A chiederselo, e a chiederlo, è Paolo Zanazzi, capogruppo del Pd, con una interpellanza.

"Nei giorni scorsi  - esordisce Zanazzi - è stato pubblicato on-line nel sito di una agenzia immobiliare l’annuncio di una proposta in Locazione di un nuovo Complesso Commerciale in fase di realizzazione (???) a Viadana (MN) tra Via Vanoni e Viale Kennedy con previsione di costruzione di una rotatoria. Dalla scheda pubblicata sul sito risulta che il Progetto è suddiviso in 4 blocchi:

-          BLOCCO 1: Ristorazione con la costruzione di un nuovo MCDonald;

-          BLOCCO 2: Direzionale (già venduto al 100%);

-          BLOCCO 3: Supermercato con licenza fino a 2500;

-          BLOCCO 4: Negozi per una superficie totale di mq.2000.

Sul sito si propone una locazione fino ad un totale di circa 2.000 metri quadrati, con la precisazione che gli immobili attualmente sono sprovvisti di impianto di riscaldamento".

Continua il consigliere: "In considerazione che di questo nuovo Centro Commerciale, che dovrebbe sorgere fra Via Vanoni e Viale Kennedy, è la prima volta che se ne sente parlare e che mai l’Amministrazione ne ha fatto cenno in alcuna programmazione urbanistica presentata in Consiglio Comunale, con la presente interpellanza  chiedo: 

1) Se l’annuncio apparso sul sito dell’Agenzia Immobiliare è da ritenersi veritiero e se quindi agli atti del Comune risulti eventuale documentazione tecnica relativa al Progetto di Costruzione di questo nuovo Centro Commerciale;

2) Qual è la destinazione attuale delle aree sulle quali dovrebbe sorgere il Centro Commerciale?

3) E se questa fosse agricola, come è possibile che venga pubblicizzata la locazione e la vendita di Immobili Commerciali e Direzionali senza che eventuali modifiche o variazioni urbanistiche dei terreni siano state oggetto di verifica e conseguente deliberazione del Consiglio Comunale?

4) Di verificare infine se possa ritenersi legittima la pubblicazione sul sito di una Agenzia Immobiliare di un annuncio che presenta, a mio avviso in maniera “ingannevole”, l’imminente realizzazione di un Centro Commerciale nel quale addirittura si comunica che la parte Direzionale dello stesso è già stata venduta al 100%".

07 Gennaio 2014