il network

Mercoledì 13 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Solarolo Rainerio

Devastato uno speed-check

Petardo o mazzate? I vandali in azione a Capodanno. E nei giorni scorsi un'auto aveva demolito un'altra colonnina antivelocità

Devastato uno speed-check

SOLAROLO RAINERIO — La notte di Capodanno ha fatto come ‘vittima’ uno speed check posto lungo via Giuseppina, all’uscita dal paese. Il dissuasore di velocità si presenta letteralmente in frantumi. Su che cosa sia avvenuto ci sono interpretazioni diverse. Il sindaco di Solarolo Rainerio Clevio Demicheli è convinto che il contenitore sia stato fatto letteralmente ‘saltare’: «Era la notte di San Silvestro e secondo me qualcuno ha inserito all’interno un grosso petardo. Non si spiegherebbe se no il fatto che ci sono frammenti sparsi un po’ dappertutto, anche ad una certa distanza dalla colonnina». 

Secondo l’agente di polizia municipale Pierangelo Stringhini invece non è così: «A mio avviso qualcuno lo ha demolito prendendolo a colpi con una mazza o un martello».

Nei giorni scorsi un'auto, stavolta per la nebbia, aveva urtato la colonnina anti-velocità posta vicino alla scuola materna. 

Leggi di più su La Provincia in edicola venerdì 3 gennaio

03 Gennaio 2014