il network

Giovedì 14 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Piadena (Vho)

'La Famiglia' ripristina la mostra dei presepi

Diciassettesima edizione. Apertura sino al 6 gennaio

'La Famiglia' ripristina la mostra dei presepi

PIADENA (Vho) —Alle 11 di ieri nella sala al piano terra della cooperativa ‘La Famiglia’ di Vho, è stata inaugurata la 17esima rassegna dei presepi. Ad introdurre l’esposizione, che è stata ripristinata dopo una pausa, è stato Callisto Rech. Parole di apprezzamento sono state espresse dal vicesindaco Gianfranco Cavenaghi. Il parroco don Giuseppe Manzoni ha quindi impartito la benedizione. 
Una ventina le rappresentazioni della natività esposte. Gli autori hanno varie provenienze: Piadena, Canneto sull’Oglio, Derovere, Cappella de’ Picenardi, Casalromano, Ca’ di Marco, Goito e altri centri della zona. Le realizzazioni, di carattere amatoriale, sono in vari materiali. Ogni autore ha lasciato spazio al proprio estro creativo.
La mostra dei presepi sarà visitabile sino a lunedì 6 gennaio incluso. Nei giorni festivi e prefestivi l’apertura sarà sia al mattino che al pomeriggio (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 e 30). Nei giorni feriali l’esposizione sarà aperta dalle 15 alle 18 e 30.
Gli anni scorsi la mostra ha sempre riscosso grande interesse e anche quest’anno promette di catturare consensi. Una tradizione fortunatamente ripristinata che sarebbe stato davvero un peccato perdere. (d.baz.)
PIADENA (Vho) — Nella sala al piano terra della cooperativa ‘La Famiglia’ di Vho è stata inaugurata la 17esima rassegna dei presepi. Ad introdurre l’esposizione, che è stata ripristinata dopo una pausa dalla cooperativa 'La Famiglia', è stato Callisto Rech. Parole di apprezzamento sono state espresse dal vicesindaco Gianfranco Cavenaghi. Il parroco don Giuseppe Manzoni ha quindi impartito la benedizione. 

Trenta le rappresentazioni della natività esposte. Gli autori hanno varie provenienze: Piadena, Canneto sull’Oglio, Derovere, Cappella de’ Picenardi, Casalromano, Ca’ di Marco, Goito e altri centri della zona. Le realizzazioni, di carattere amatoriale, sono in vari materiali. Ogni autore ha lasciato spazio al proprio estro creativo.

La mostra dei presepi sarà visitabile sino a lunedì 6 gennaio incluso. Nei giorni festivi e prefestivi l’apertura sarà sia al mattino che al pomeriggio (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 e 30). Nei giorni feriali l’esposizione sarà aperta dalle 15 alle 18 e 30.Gli anni scorsi la mostra ha sempre riscosso grande interesse e anche quest’anno promette di catturare consensi. Una tradizione fortunatamente ripristinata che sarebbe stato davvero un peccato perdere. 

25 Dicembre 2013