il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

Santuario della Fontana, il libro a Papa Francesco

Padre Gaudenzio Barbaglio è riuscito a far pervenire il volume al pontefice per intercessione delle guardie svizzere

Santuario della Fontana, il libro a Papa Francesco

I pellegrini casalaschi in piazza San Pietro con padre Gaudenzio

CASALMAGGIORE — Grandi soddisfazioni per il gruppo di pellegrini organizzato dai frati del santuario della Madonna della Fontana per la ‘due giorni’ romana di martedì e mercoledì scorsi. Innanzitutto, il bel volume sul santuario dato alle stampe un anno fa, da martedì sera è nelle mani nientemeno che di papa Francesco. Padre Gaudenzio Barbaglio, l’accompagnatore del gruppo, è riuscito a farglielo pervenire per intercessione — pensate un po’ — delle guardie svizzere e ad avere poi la conferma che il pontefice l’ha ricevuto. 

«Non so se l’abbia letto — dice Padre Gaudenzio — ma siamo già felici che il nostro dono sia giunto a destinazione». E forse sarà stato anche per quello che il mercoledì, nell’udienza generale, il primo gruppo a essere nominato nel tradizionale saluto ai presenti è stato proprio quello di Casalmaggiore. Cosa che ha scatenato l’entusiasmo dei fedeli della Fontana. Ma c’è anche un terzo motivo di gioia: due dei ‘nostri’, infatti, al passaggio della ‘papamobile’ in piazza San Pietro, sono riusciti a gettarvi dentro due foulard preparati per l’occasione con la frase più nota di papa Bergoglio (‘Non lasciatevi rubare la speranza’), l’immagine e il nome del santuario mariano. Insomma, la Fontana si è fatta notare. E chissà che un giorno  Francesco non decida di fare una delle sue telefonate anche da queste parti.

17 Dicembre 2013