il network

Mercoledì 24 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


BOZZOLO

Il sogno della casa sull'albero s'infrange contro la legge

Un gruppo di adolescenti bozzolesi l'aveva costruita sulla pianta di un privato

Il sogno della casa sull'albero s'infrange contro la legge

La casa che i giovani bozzolesi avevano realizzato

BOZZOLO – Il sogno della casa sull'albero bloccato dalle leggi sulla proprietà. Un gruppo di tredicenni bozzolesi, invece di andare in giro a bighellonare, aveva deciso di costruirsi una casa su un albero. Girando per i campi avevano visto un vecchio gelso non potato da anni, poi scelto per il loro passatempo, senza pensare che potesse avere un padrone. I ragazzi si sono messi di buona lena a lavora ogni pomeriggio, anche con il buio, al freddo e con la pioggia ultimando la casa orgogliosi del loro operato. Per loro era diventato un momento di incontro e un'occasione per lavorare insieme come in tanti film americani dove gli adolescenti avevano una casa sull'albero. Qualche tempo dopo, però, il proprietario della pianta ha visto quanto realizzato e ha intimato ai ragazzi di smontare tutto anche perché la pianta è oltretutto storica e va tutelata.

Leggi di più su La Provincia in edicola martedì 17 dicembre

17 Dicembre 2013