il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOZZOLO

Arriva l'assistente civico, più sicurezza in paese

"Lo scopo – spiega l'assessore alla Sicurezza Lodovico Fornasari – è di realizzare una presenza attiva sul territorio comunale, aggiuntiva e non sostitutiva rispetto a quella garantita dalla Polizia locale"

Arriva l'assistente civico, più sicurezza in paese

L'assessore Lodovico Fornasari e l'agente Giorgio Bellafemina

BOZZOLO – Più sicurezza e rispetto del bene comune, arriva a Bozzolo 'l'Assistente civico'. E' quanto vuole fare la Giunta comunale con il progetto “Assistenti Civici” recentemente approvato. 

“Lo scopo – spiega l'assessore alla Sicurezza Lodovico Fornasari – è di realizzare una presenza attiva sul territorio comunale, aggiuntiva e non sostitutiva rispetto a quella ordinariamente garantita dalla Polizia Locale,con il fine di promuovere l’educazione alla convivenza ed il rispetto della legalità”. La presenza degli assistenti favorirà le azioni di prevenzione, le attività di informazione ai cittadini, una maggiore presenza e visibilità dell’Ente nello spazio pubblico urbano, un collegamento tra la Polizia locale e gli altri servizi locali gestiti dai Servizi Sociali. Naturalmente per fare ciò il Comune coinvolgerà le associazioni di volontariato del paese da cui saranno scelti gli assistenti".

Leggi di più su La Provincia in edicola sabato14 dicembre 

14 Dicembre 2013