il network

Sabato 07 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

I tartufi bianchi del Po

Il casalese Massimo Fazzi trova un agglomerato di preziosi tuberi per un peso superiore ad un chilogrammo

I tartufi bianchi del Po

CASALMAGGIORE — «Erano tali l’emozione e l’incredulità per la scoperta appena fatta, che mi sono dovuto fermare e sedere un attimo». Massimo Fazzi di Casalmaggiore quasi ancora non crede di aver trovato un chilo e 182 grammi di tartufi bianchi pregiati — denominati ‘Magnatum Pico’, costo tra i 200 e i 250 euro all’etto, i più preziosi in assoluto sia dal punto di vista gastronomico che da quello economico — in una zona della nostra provincia, che ovviamente non viene svelata. 

«Diciamo tra Casalmaggiore e Cremona, nella bassa, non in golena», spiega il casalese, bancario della ‘San Paolo’ in pensione da un lustro, che ha compiuto l’impresa con la collaborazione di Mauro Scaramuzza, titolare dell’impresa di pulizie Zoni. 

Leggi di più su La Provincia in edicola sabato 7 dicembre

06 Dicembre 2013