il network

Martedì 23 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


Viadana

Violenza, le donne reagiscono

Concluso il programma delle iniziative per la Giornata internazionale contro gli abusi. Lunedì sera flash mob in piazza. 'Mai più vittime degli uomini'

Violenza, le donne reagiscono

Le donne di ReteRosa distribuiscono gadget (foto Osti)

VIADANA — Il primo grande freddo della stagione ha tenuto lontano tante persone ma il flash mob, ovvero la mobilitazione ‘lampo’, si è ugualmente materializzato in piazza Manzoni. Quello di lunedì sera era l’ultimo appuntamento del programma della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne organizzato dalla commissione Pari opportunità.

Alle 18 in punto è iniziata la lettura dell’elenco delle donne ammazzate da gennaio ad oggi: ogni partecipante ha scandito il nome, la data e il luogo dove sono state uccise,per lo più dai loro compagni o ex. È poi seguita la lettura di alcune poesie di Alda Merini dedicate alla problematica della manifestazione. Un’azione di sensibilizzazione è stata portata avanti nei confronti delle passanti che sono state invitate a fermarsi e a scambiare alcune riflessioni su un fenomeno che negli ultimi anni ha avuto una triste recrudescenza.

Presente l’assessore alla Cultura e alle Pari opportuniSara Viscusi che ha fatto posizionare sul balcone del municipio uno striscione rosso sangue con la scritta a ca-ratteri neri ‘Basta alla violenza sulle donne’. 

In piazza anche le simpatiz-zanti di ReteRosa con lo slogan ‘Ti amo da vivere’ e con la consigliera comunale Simonetta Gialdi, Marisa Pizzamiglio, Paola Longari. Non hanno fatto mancare la loro partecipazione la presidente della Consulta del volontariato Marilena Flisi e Virginia Arrighi della Cgil.

26 Novembre 2013