il network

Domenica 17 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

Bmw fuori strada lungo la Sabbionetana

Il sinistro dopo il contatto con una Renault. Coinvolte quattro persone: contusioni di media gravità per tre

Bmw fuori strada lungo la Sabbionetana

CASALMAGGIORE — Due auto che si toccano mentre procedono nella stessa direzione, una che finisce fuori strada in un campo. Il bilancio finale parla di tre feriti, con lesioni e contusioni di media gravità. E' accaduto intorno alle 15 e 50 di venerdì, sulla strada provinciale Sabbionetana, nei pressi del bivio per la frazione di Motta San Fermo. 

Protagoniste del sinistro una Bmw 750 con a bordo tre persone — il conducente R.G., 73 anni, e i trasportati B.G., 78enne e G.B. di 48 anni, tutti residenti nel Mantovano e tutti, chi prima, chi dopo, finiti all’ospedale Oglio Po — e la Renault condotta dal 19enne C.L, residente nel Casalasco, rimasto invece illeso. 

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio della polizia locale, intevenuta per i rilievi. Secondo una prima e sommaria ricostruzione, sembrerebbe che entrambe le macchine procedessero da Casalmaggiore verso Sabbioneta. 

Il conducente della Bmw si sarebbe proiettato verso sinistra nel tentativo, peraltro non riuscito, di evitare il contatto con la Renault che lo precedeva, uscita all’improvviso da una fila di veicoli che la Bmw stava sorpassando. Venerdì sera, però, doveva essere sentito ancora un testimone e dunque il condizionale è d’obbligo. Comunque sia, la Bmw è finita in un campo contro un manufatto, riportando danni nella parte anteriore. Sul posto l’ambulanza della Padana Soccorso che ha trasportato una persona al pronto soccorso in codice giallo, che indica lesioni di media gravità. Gli altri si sono fatti visitare successivamente. 

Come detto, gli agenti stanno raccogliendo tutte le testimonianze utili per ricostruire i fatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA<QR>

08 Novembre 2013