il network

Lunedì 09 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Bagarre in casa grillina

M5s Casalasco attacca e convoca un'assemblea

Continua la lite con gli esponenti locali di M5S Casalmaggiore

M5s Casalasco attacca e convoca un'assemblea

CASALMAGGIORE - Continua la bagarre in casa grillina.  E la lotta alla titolarità del marchio 5 Stelle a Casalmaggiore segna una nuova pagina. 

Agli attivisti casalesi rispondono dal 'Movimento 5 Stelle Casalmaggiore e Casalasco' accusato di aver 'invaso' l'ambito locale dove è invece attivo il gruppo 'Movimento 5 Stelle Casalmaggiore': ´Ad oggi il M5S Casalmaggiore non può arrogarsi díessere l'interlocutore ufficiale semplicemente perchè non ne ha i titoli, non è autorizzato a utilizzare il nome e il logo del M5S di Beppe Grillo - dicono da Cremona -.  Accordi, alleanze o patti díonore con altre forze politiche, qualsiasi esse siano, vanno contro líarticolo 4 del Non Statuto, come è stato più volte ribadito in varie sedi e luoghi. Noi del M5S non faremo alleanze con nessuno, hanno ripetuto come un mantra i nostri senatori e deputati.  Ovviamente la stessa cosa vale anche per il neonato Movimento 5 Stelle Casalmaggiore e Casalasco. L'utilizzo del logo e nome del M5S di Beppe Grillo, lo si ottiene solamente nel momento in cui, una volta presentata la lista elettorale, la stessa sarà certificata.  Sino a quel momento nessun M5S potrà definirsi ufficiale ma potrà operare unicamente al servizio dei cittadini, senza anteporre personalismi o interessi di poltrona.  

E intanto dal gruppo Casalmaggiore e Casalasco lanciano una iniziativa: "Il 13 novembre alle 21, presso la ex Casa del Mutilato in via Nino Bixio, si terrà la prima assemblea del Movimento 5 Stelle Casalmaggiore e Casalasco e sarà aperta a tutti.  Verrà presentato, discusso e votato il regolamento, inoltre si valuteranno e voteranno le nuove cariche allíinterno del M5SCC.  Se si vuole essere protagonisti del cambiamento non si può mancare, visto che deve partire da noi stessi".

06 Novembre 2013