il network

Giovedì 20 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIADANA

Truffa, sparite da azienda 200 forme di Grana Padano

Un malfattore riesce a sapere che un'altra ditta avrebbe dovuto ritirare il formaggio e si sostituisce ad essa anticipando i tempi: danno da 50.000 euro, non coperti da assicurazione

Truffa, sparite da azienda 200 forme di Grana Padano

VIADANA - Simulando di averne titolo, uno sconosciuto è riuscito a ritirare da una azienda agricola del territorio su cui hanno giurisdizione i carabinieri della Compagnia di Viadana 200 forme di Grana Padano, per un valore di 50.000 euro.

I fatti. Lunedì, presso l'azienda in questione, una ditta avrebbe dovuto ritirare alle 10 il Grana. Senonchè, ad un certo punto, all'azienda arriva una chiamata: "Abbiamo dei problemi, dobbiamo anticipare il ritiro, veniamo alle 8 e 30". E così è stato. Solo che chi ha ritirato il formaggio era un truffatore, un autista che è riuscito a far caricare su un autocarro con cella frigorifera le 200 forme, senza averne titolo. Qualcuno che evidentemente aveva ricevuto una 'soffiata' sull'appuntamento delle 10. Alle 10 la ditta 'ufficiale' si è regolarmente presentata a ritirare le forme. Che però non c'erano più.

Nel primo pomeriggio di lunedì il proprietario dell'azienda ha richiesto l'intervento del Nucleo Operativo dei carabinieri di Viadana: il denunciante si era accorto che ignoti con artifizi e raggiri avevano sottratto indebitamente detta merce per conto di una ditta del vicentino e sulla quale vi sono indagini in corso da parte del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia viadanese.

Il danno patrimoniale non è coperto assicurazione.

 

29 Ottobre 2013