il network

Mercoledì 24 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore (Roncadello)

Cordoglio per Egidia Baratta, moglie del senatore Giacinto Boldrini

Le esequie sabato alle 15 partendo dall’abitazione di via Canzio per la chiesa parrocchiale

Cordoglio per Egidia Baratta, moglie del senatore Giacinto Boldrini

CASALMAGGIORE (Roncadello) — La comunità di Roncadello in lutto per la scomparsa, a soli 64 anni, di Egidia Baratta, moglie dell’ex senatore Giacinto Boldrini. Una donna di grande generosità, impegnata in ogni iniziativa del paese, Egidia lascia un vuoto pesante sia nella sua famiglia che in tutta la frazione. 

Nel maggio scorso aveva scoperto di avere una grave malattia e da quel momento ha iniziato a lottare ricevendo il sostegno costante del marito Giacinto e della figlia Carmela.

Giacinto e Egidia si erano conosciuti 50 anni fa: «Lei - racconta il marito - aveva 15 anni, eravamo a lavorare nei campi con le nostre famiglie. Quattro anni dopo ci siamo sposati». Attiva per la fiera (cucinava per tutti), la donna ha gestito insieme al marito lo storico negozio di alimentari del paese: «E ci siamo costruiti con le nostre mani la casa in cui abitiamo», dice ancora Boldrini. La 64enne lascia a piangerla la figlia Carmela. 

Sabato alle 15 i funerali dall’abitazione di via Canzio per la chiesa di Roncadello. 

17 Ottobre 2013