il network

Venerdì 21 Febbraio 2020

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

Gronda, via al lotto Quattrocase-Viadana

La notizia arriva dall'amministrazione provinciale di Mantova attraverso l'assessore Massimo Dall'Aglio

Gronda, via al lotto Quattrocase-Viadana

Il cantiere del primo lotto

CASALMAGGIORE -— Il cantiere del secondo lotto della Gronda Nord (Quattrocase-Fenilrosso di Viadana) sembra finalmente in procinto di essere aperto. La notizia arriva dall'’amministrazione provinciale di Mantova attraverso l’'assessore alle Infrastrutture Massimo Dall’'Aglio. L'’operazione è in forte ritardo a causa della rinuncia all’appalto da parte delle ditta che aveva vinto l’appalto — la ditta ‘Ruberto’ di Tortona (Alessandria) — che è stata quindi sostituita dalla ‘Bianchini’ di San Felice sul Panaro (Modena), seconda in graduatoria.

Dall’'Aglio ha dichiarato che «si prevede di sottoscrivere il contratto tra ottobre e novembre per poi consegnare i lavori, che dovrebbero durare non più di 18 mesi». Intanto Casalmaggiore si prepara alla prima assemblea pubblica sul ‘suo’ pezzo di tangenziale, quello tra Asolana e Sabbionetana che sgraverebbe dal traffico il centro urbano e sarebbe poi il terzo lotto dell’intera Gronda Nord. L'’appuntamento è per lunedì 14 ottobre (ore 21, auditorium Santa Croce). 

L'’organizzazione è di Coordinamento dei comitati anti autostrade, associazione Persona-Ambiente e ‘Salviamo il paesaggio con l'’amministrazione comunale. Interverranno il sindaco Claudio Silla, il presidente della Provincia Massimiliano Salini, l'’assessore provinciale al Territorio Giovanni Leoni e, per i comitati e le associazioni ambientaliste, Cesare Vacchelli. Sono invitati parlamentari, consiglieri regionali e sindaci del territorio.

Approfondimenti nel giornale in edicola martedì 8 ottobre

08 Ottobre 2013