il network

Giovedì 14 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

Farmaci, Oglio Po all'avanguardia

Distribuzione con il computer. "Siamo pronti alle cartelle cliniche digitali"

Farmaci, Oglio Po all'avanguardia

Carlo Malvezzi durante la visita all'Oglio Po

CASALMAGGIORE - — Il consigliere regionale cremonese Carlo Malvezzi (Pdl) lunedì mattina, accolto dal direttore generale dell’'azienda ospedaliera Simona Mariani e dal sindaco di Casalmaggiore Claudio Silla, ha visitato l’ospedale Oglio Po e ne ha ricavato un'’ottima impressione: «E'’ un bell’'ospedale, efficiente. Anche in strutture territoriali si possono sperimentare sistemi innovativi e complessi»

«La miglior sanità che ci possiamo permettere», ha chiosato la Mariani. Come esempio, il direttore sanitario dell'azienda ospedaliera Camillo Rossi ha quindi illustrato la distribuzione computerizzata a bordo letto del farmaco, che ha azzerato gli errori di prescrizione e somministrazione. I carrelli, dotati di pc portatile, vengono ‘caricati’ da un armadio automatizzato, dotato di schermo touch-screen, che distribuisce i farmaci in monodosi contenute in bustine con codice a barre. Un sistema all’avanguardia. Il passo successivo sarà la cartella clinica informatizzata. L’'Oglio Po è già completamente cablato e dunque dotato della ‘rete’ necessaria: «Ci manca davvero poco — ha fatto notare il primario di Ortopedia Giacomo Visioli rivolto a Malvezzi —. Se arrivasse un finanziamento...». 

Approfondimenti nell'edizione cartacea in edicola martedì 1 ottobre

01 Ottobre 2013