il network

Venerdì 06 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Mennea Day

Desalu testimonial e starter

Piadena, Sabbioneta, Viadana, Rivarolo del Re le prime tappe del giorno dedicato al grande velocista. Sabato a Casalmaggiore

Desalu testimonial e starter

Il velocista Fausto Desalu

CASALMAGGIORE — Tutto è pronto nelle scuole del comprensorio Oglio Po che hanno aderito all’iniziativa per il Mennea Day. Istituti ai blocchi di partenza, dunque, proprio come il grande campione della velocità italiana era solito fare: il primo giorno di scuola, giovedì, l’accoglienza degli studenti avrà uno ‘sprint’ del tutto particolare. Filo conduttore sarà l’impegno a presenziare in ogni scuola da parte del giovane casalese Fausto Eseosa Desalu. cresciuto all’Interflumina E’ Più Pomi, che proprio domenica scorsa a Rieti, in occasione del Meeting Internazionale, ha eguagliato il record personale di Mennea da ‘Juniores’: 20 secondi e 88 centesimi per correre i 200 metri. 

Sarà la media di Piadena ad aprire i l’intenso ciclo di manifestazioni. Fausto sarà tra i giovani studenti del professor Gian Giacomo Contini, suo allenatore, alle 9.10. Qui, nella sala polivalente, ci sarà l’incontro con le classi dove verrà proiettato il filmato realizzato da Angelo Serra e Carlo Stassano, dirigenti dell’Interflumina. Saranno commentati alcuni pensieri importanti di Mennea e viste le sue gesta sportive più importanti. Stesso dicasi a Sabbioneta, dove ad accogliere Desalu alle 10.30 ci sarà il suo primo insegnante di Scienze motorie e sportive, quello che gli ha fatto conoscere latletica leggera quando era in prima media, il professor Giovanni Zardi.

Quindi Desalu sarà ospite presso il Liceo Scientifico di Viadana ed ad accoglierlo, con lo stesso programma, sarà il professor Carlo Lodi Rizzini. Presso l’istituto viadanese sarà presente lo zio di Pietro Mennea, residente proprio a Viadana. 

Sempre giovedì, a Rivarolo del Re, il professor Fabrizio Lanfredi, coordinatore di plesso, presenterà la figura di Pietro Mennea nella classe terza. 
Venerdì Mennea sarà ricordato dall’istituto tecnico Sanfelice di Viadana con gli insegnanti Stefano Ventura e Silvana Lazzari a tirar le fila. Poi ancora allo Scientifico, dove Mennea sarà ricordato nelle prime classi. 

Sabato mattina, infine, sarà la scuola media Diotti di Casalmaggiore, con la professoressa Fiorenza Ferrari e il professor Claudio Bizzari, a presentare le gesta dell’indimenticabile campione olimpico. Poi tutti sulla pista di atletica del centro sportivo ‘Baslenga’ per la disputa dei 200 metri. E Fausto Desalu sarà lo starter.

11 Settembre 2013