il network

Giovedì 14 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Casalmaggiore

'Viaggi, no a prezzi stracciati'

Cartello dell'agenzia di viaggi Azawak avvisa la clientela: "Banditi i last minute sotto i mille euro".

'Viaggi, no a prezzi stracciati'
‘Vogliamo evitare di proporre truffe’

CASALMAGGIORE — «Qui non ci sono offerte last-minute sotto i mille euro. Visto che è estate e fa caldo per tutti, evitiamo di perdere tempo tutti quanti»: questo il senso del messaggio lanciato da Ferruccio Simonazzi titolare di Azawak Viaggi, agenzia di Casalmaggiore (ha una sede anche a Cremona), che ha affisso un cartello di ‘allerta’ ai potenziali clienti sulla vetrina. 

In sostanza, dal momento che il ‘colpo’ di andare in vacanza a Ferragosto spendendo poco o nulla è probabile quasi come indovinare la sestina al Superenalotto, mentre è più probabile restare delusi dall’offerta troppo scontata, ad Azawak hanno pensato di avvisare la clientela prima che varchi la soglia dell’agenzia: «Se dobbiamo perdere tempo noi a trovare un’offerta che non esiste, e dobbiamo far perdere tempo al potenziale cliente allora non ci stiamo: meglio non forzare una vendita promuovendo un’offerta che proviene da un tour operator semi sconosciuto piuttosto che accontentare sul momento la persona e poi sentirsi raccontare che è stata una fregatura». 

L’idea del cartello è stata di Simonazzi: «Ho dato voce a un problema che affrontiamo tutti gli anni a Ferragosto — commenta —. In questi giorni abbiamo le agenzie piene di persone che cercano una partenza per la settimana di Ferragosto, magari in villaggio all-inclusive, e sperano di trovare offerte a 300 euro». Allora «visto che fa caldo e lavorare costa dispendio di energie», meglio rinunciare a questo tipo di cliente e concentrarsi su chi vuol prenotare una vera vacanza. 

Approfondimento sull'edizione cartacea in edicola venerdì 9 agosto

08 Agosto 2013