il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Casalmaggiore

"Attracco pronto entro la prima settimana di settembre"

La previsione del progettista, l'ingegner Secondo Visioli. "Tutto dipenderà dal livello del fiume"

"Attracco pronto entro la prima settimana di settembre"

I lavori per l'attracco (foto Osti)

CASALMAGGIORE — «Se tutto andrà secondo i piani, i lavori dovrebbero essere ultimati per la fine di agosto, prima settimana di settembre». La previsione, relativa alla conclusione dei lavori per la realizzazione dell’attracco lungo il Po, è del progettista, l’ingegner Secondo Visioli. 

«Tutto dipenderà dall’andamento del livello del fiume, che ci condiziona. Martedì scorso, ad esempio, abbiamo iniziato i lavori per la rampa di alaggio, ma nella notte, a sorpresa, il fiume è cresciuto di 80 centimetri. Questo dovrebbe essere un periodo di magra e invece non è così. Comunque, la regolarizzazione della sponda, per darle un andamento rettilineo, è pressochè ultimata». In particolare sono state livellate delle protuberanze fatte diversi anni fa con i sassi (chiamate dall’Aipo ‘mammelloni’), in origine studiate per rompere la corrente.

«Fino a mercoledì — riferisce l’ingegnere — i lavori continueranno, per poi essere sospesi e riprendere il 19 agosto. Restano da effettuare lo scavo e il plinto per la posa dei pontili, con l’attacco per i verricelli. Speriamo che il livello del fiume ci consenta di procedere regolarmente».

05 Agosto 2013