il network

Lunedì 08 Marzo 2021

Altre notizie da questa sezione


PIADENA DRIZZONA

Pollicino dell'era Covid 'semina' mascherine per strada

Un vero e propri sentiero tracciato con i dpi, posati sull'asfalto a dieci metri l'uno dall’altro

Pollicino  dell'era Covid 'semina' mascherine per strada

PIADENA DRIZZONA (20 febbraio 2021) - Ha fatto come Pollicino. Solo che invece di segnare il sentiero con le briciole di pane, lo ha fatto con la mascherine chirurgiche dell’era Covid. Il fatto è successo a Piadena Drizzona dove giovedì sono comparse in paese, buttate a terra, decine di mascherine nuove, collocate a distanze abbastanza regolari. A notare la presenza sui marciapiedi e sulle strade di alcuni dpi è stato un cantoniere del Comune. Approfondendo la cosa, ha scoperto che non si trattava di un abbandono casuale, ma con ogni probabilità voluto, perché dal sottopasso veicolare alla stazione ferroviaria, in un tratto lungo circa 300 metri attraverso via Aristodemo Orlandi, via Luigi Vacchelli e via Amendola, era sostanzialmente stato segnato un tracciato di mascherine, poste a dieci metri circa una dall’altra. Il cantoniere le ha raccolte tutte e poi le ha gettate. La stessa cosa si è ripetuta anche in via Falchetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Febbraio 2021

Commenti all'articolo

  • renzo

    2021/02/20 - 10:02

    Certo che ci vuole una bella fantasia...

    Rispondi