il network

Mercoledì 25 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


CORONAVIRUS

Gli animali al sicuro anche se si è malati

Il Parco Rifugio di Calvatone offre ospitalità gratuita agli amici a quattro zampe di chi è in quarantena o ricoverato, le responsabili: 'Questo periodo può essere difficile anche per cani e gatti, cerchiamo di aiutarli'

Gli animali al sicuro anche se si è malati

CALVATONE (22 novembre 2020) - Il Parco Rifugio La cuccia e il nido di Calvatone tende una mano a chi ha bisogno perché costretto in quarantena a casa o ricoverato in strutture ospedaliere causa Covid e non è pertanto in grado di accudire il proprio cane o gatto. «Questo periodo veramente difficile per tutti può diventare difficile anche per i nostri amici animali – osservano Fioretta Poli e Romina Castellani che gestiscono la struttura di Calvatone – e per questo l’Associazione La cuccia e il nido odv si rende disponibile ad ospitare gratuitamente cani e gatti di proprietà di persone ammalate o ricoverate presso strutture ospedaliere che in qualche modo non possono temporaneamente occuparsi di loro causa quarantena presso la propria abitazione o ricovero presso strutture ospedaliere. Quindi tutti i Comuni convenzionati con La cuccia e il nido odv possono segnalarci casi presenti sul loro territorio di famiglie con animali che possono necessitare di questo nostro aiuto e noi saremo ben lieti di offrirlo, ospitando i loro animali ed occupandocene con ogni cura, finché i proprietari non saranno nuovamente in grado di farlo». Per informazioni si può contattare Fioretta al numero di cellulare 338/6573658.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Novembre 2020