il network

Martedì 01 Dicembre 2020

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Notte di raid vandalici, strade come discariche

Danni in diverse vie cittadine da parte di un gruppo di ragazzini

Notte di raid vandalici, strade come discariche

VIADANA (22 novembre 2020) - Raid notturno a opera di ignoti in alcune vie del centro cittadino: venerdì, dopo le 22, i vandali hanno preso di mira i sacchi della plastica sistemati fuori dalle case e pronti per la raccolta differenziata. I contenitori sono stati rotti e il contenuto sparso lungo le strade. «Ho sentito dei rumori e, quando sono uscito, ho visto dei ragazzi in lontananza e il disastro che avevano combinato», racconta un residente di via Cantoni, una delle aree prese di mira. Scattate le foto del raid, le immagini sono state pubblicate sui social e immediatamente altri cittadini hanno lasciato la propria testimonianza. Ad aggravare il gesto vandalico c’è il fatto che è stato compiuto dopo le 22, oltre cioè l’inizio del coprifuoco imposto dall’emergenza Covid 19, quando tutti coloro che non hanno motivi validi dovrebbero essere in casa. L’assessore alla Sicurezza, Romano Bellini: le videocamere ci aiuteranno a individuare i responsabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Novembre 2020

Commenti all'articolo

  • renzo

    2020/11/22 - 09:21

    Dopo le 22!!!!!! Dei ragazzini?....genitori presenti sulla loro educazione, vero?

    Rispondi