il network

Mercoledì 25 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


VIADANA

Mal'aria, terza indagine: «Chiediamo i risultati»

Richiesta al sindaco di Noi, Ambiente, salute. «Dati pronti, ma l’Ats li ha congelati»

 Mal'Aaria, terza indagine: «Chiediamo i risultati»

VIADANA (21 novembre 2020) - Che fine hanno fatto i risultati dell’Indagine epidemiologica Viadana 3 sulla qualità dell’aria? A chiederlo sono gli ambientalisti viadanesi, che sollecitano il nuovo sindaco Nicola Cavatorta a farsi portavoce delle loro istanze presso l’Ats Valpadana, responsabile dello studio effettuato negli ultimi anni. «Abbiamo inviato una richiesta per incontrare il sindaco», annuncia Maria Teresa Anzola, presidente dell'associazione Noi, Ambiente, Salute. «Ma invitiamo anche i nuovi consiglieri comunali, i consiglieri regionali e i parlamentari del territorio a farsi interpreti dei nostri solleciti, affinché le istituzioni sanitarie pubblichino i risultati dell’indagine». Lo studio ambientale Viadana 3 ha seguito le due indagini precedenti, Viadana 1 e Viadana 2, per cercare di dare una risposta alla domanda: «È ancora presente l’eccesso di rischio sanitario nei bambini che vivono in prossimità dei poli industriali, soprattutto quelli che producono pannelli truciolari?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Novembre 2020