il network

Martedì 01 Dicembre 2020

Altre notizie da questa sezione


OGLIO PO

Contributi e opere. La svolta Green di sette Comuni

La conversione energetica di Municipia e Palvareta Nova. Ricariche elettriche per auto, illuminazione, passaggi pedonali

Contributi e opere. La svolta Green di sette Comuni

CASALMAGGIORE (20 novembre 2020) - Sostegno alla mobilità verde con l'installazione di colonnine per ricariche elettriche delle autovetture, illuminazione della pista ciclopedonale, messa in sicurezza degli attraversamenti delle strade provinciali.
Questi gli obbiettivi che si sono dati i Comuni di Motta Baluffi, Cingia de’ Botti e Scandolara Ravara, riuniti nell’Unione Municipia, e Unione Palvareta Nova, che comprende i Comuni di San Martino del Lago, Solarolo Rainerio, Voltido e San Giovanni in Croce, in vista di una imminente richiesta di finanziamento al Gal Oglio Po.
Tutte le amministrazioni comunali citate, infatti, hanno espresso la volontà di aderire al bando «Incentivi per lo sviluppo di infrastrutture e di servizi turistici locali», che mette a disposizione dei fondi per opere che realizzino e qualifichino infrastrutture su piccola scala, per un massimo di 200 mila euro, tra cui infrastrutture leggere per il completamento o la messa in sicurezza di tratti ciclopedonali. Al contributo possono essere ammesse le spese relative alla realizzazione degli interventi, per la progettazione e la direzione lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Novembre 2020