il network

Lunedì 30 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE

Vilipendio delle Forze armate e istigazione a delinquere, denunciati

Indagini scaturite dalla pubblicazione su un social network da parte di uno dei due denunciati, di un video con frasi denigratorie in cui si notavano alcuni carabinieri in servizio presso Piazza Garibaldi in occasione di un presidio pacifico di protesta svoltosi a fine ottobre

Vilipendio delle Forze armate e istigazione a delinquere, denunciati

CASALMAGGIORE (18 novembre 2020) - Il NORM della Compagnia di Casalmaggiore ha proceduto alla denuncia in stato di libertà di due cittadini italiani, per il reato di vilipendio delle Forze armate e istigazione a delinquere. Le indagini scaturivano dalla pubblicazione sul social network “Telegram” da parte di uno dei due denunciati, di un video in cui si notavano alcuni carabinieri in servizio presso la Piazza Garibaldi di Casalmaggiore, in occasione di presidio pacifico di protesta svoltosi a fine ottobre, al quale venivano aggiunte frasi denigratorie verso l’Arma. Contestualmente, veniva utilizzata, quale sottofondo, una canzone dal titolo “Barcellona” (in stile T-rap), pubblicata su internet dall’altro indagato e che istiga chiaramente all’oltraggio contro le Forze dell’Ordine. Gli accertamenti svolti hanno portato all’identificazione dei rei quali autori delle citate pubblicazioni e pertanto segnalati alla competente Autorità Giudiziaria. I due erano completamente estranei alla manifestazione e si trovavano nella piazza in qualità di spettatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Novembre 2020