il network

Martedì 26 Gennaio 2021

Altre notizie da questa sezione


SAN MARTINO DEL LAGO

Il Cremona Circuit si amplia, lavori per la pista e i paddock

Verrà ridefinita anche l’area Kartdromo per quanto concerne le vie di fuga

Il Cremona Circuit si amplia, lavori per la pista e i paddock

SAN MARTINO DEL LAGO (4 novembre 2020) - La proprietà del Cremona Circuit «Angelo Bergamonti», cioè la Società Autodromo Internazionale S.r.l. con sede a Rubano (Padova), vuole ampliare l’impianto e il Comune ha avviato il procedimento per effettuare la necessaria variante al Piano di governo del territorio. L’operazione richiede infatti, per essere effettuata, la modifica di alcuni ambiti agricoli ad «impianti per sport motoristici» e ad «ambito produttivo». «Al momento — spiega il sindaco Dino Maglia — è in corso la conferenza di servizi per la valutazione delle richieste» da parte degli enti competenti.
Il progetto prevede opere finalizzate al miglioramento delle infrastrutture esistenti, che occupano attualmente circa 309 mila metri quadrati. Si prevede un ampliamento di circa 58.400 metri quadrati per associare all’area per sport motoristici aree attualmente azzonate come agricole, parti semi intercluse e parti semplicemente confinanti. La nuova area dell’autodromo avrà una forma più regolare e consentirà di migliorare gli attuali allestimenti. L’ampliamento in ambito sport motoristici è finalizzato alla modifica della conformazione della pista. L’ampliamento in ambito produttivo è finalizzato alla realizzazione di nuovi piazzali con funzione di paddock e per allestimenti temporanei, come corsi di guida sicura, dimostrazioni, esposizioni. Una parte di questo ampliamento consentirà una ridefinizione dell’area Kartodromo specie per quanto riguarda le vie di fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Novembre 2020