il network

Lunedì 21 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


SABBIONETA

Scontro al semaforo, feriti mamma e figlio di nove anni

Lo schianto sulla Sabbionetana è avvenuto pochi minuti dopo e sulla stessa strada dell'incidente mortale di Casalmaggiore

Scontro al semaforo, feriti mamma e figlio

SABBIONETA (14 settembre 2020) -  Pochi minuti dopo l’incidente mortale di Casalmaggiore, intorno alle 17.05, sempre sulla provinciale 420 Sabbionetana, ad alcuni chilometri di distanza ma in territorio mantovano, si è verificato un altro incidente stradale, all’altezza del semaforo di Sabbioneta. Protagonisti, anche in questo caso, un camion e una vettura.
In particolare, l’Iveco Stradis, adibito al trasporto di pomodori, condotto da un 48enne, stava viaggiando con direzione Casalmaggiore, diretto verso Parma, quando, per cause in via di verifica, è entrato in collisione con la Volkswagen Touran su cui viaggiavano D.M., una 42enne di Borgofreddo di Sabbioneta, con a bordo il figlio di 9 anni. In seguito all’urto la Touran è finita fuori strada, anche se non completamente, riportando danni piuttosto seri. Preoccupazione per gli occupanti della vettura, ma fortunatamente non gravi le condizioni della donna e del figlio. Sul posto sono giunti per eseguire i rilievi gli agenti della polizia stradale di Mantova, oltre ai mezzi di soccorso per prestare le prime cure ai feriti. Il traffico non ha subito in questo caso particolari rallentamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

14 Settembre 2020