il network

Domenica 09 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Auto inabissata nel Po, vani i tentativi di recupero

Al momento non è nemmeno noto se via sia qualcuno o qualcosa a bordo della vettura

Auto inabissata nel Po, è iniziato il tentativo di recupero

VIADANA (2 agosto 2020) - Alle 18.45 si sono conclusi senza esito i tentativi di recuperare la vettura inabissata nel Po. Le operazioni riprenderanno domani. Nel pomeriggio di oggi, sul Grande Fiume è intervenuta una bettolina della ditta Bacchi di Boretto, specializzata nell'estrazione di sabbie, per effettuare alcuni tentativi di estrarre dal fondo del Po l'autovettura inabissatasi venerdì scorso. Sull'imbarcazione è stata posizionata una escavatrice dotata di un lungo braccio meccanico con cui gli operatori hanno cercato di agganciare la vettura. In acqua, su un gommone, i vigili del fuoco hanno sorvegliato le operazioni. Al momento non è nemmeno noto se via sia qualcuno o qualcosa a bordo. La posizione dell'auto era stata individuata in mattinata da Giuliano Landini, comandante della Motonave Stradivari, grazie ad un ecoscandaglio professionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Agosto 2020