il network

Domenica 09 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Viadana al voto, il testimone: 'Il corvo è una donna'

Lettera e file anonimi ai candidati sindaco, un cittadino ha assistito al momento in cui la busta veniva infilata nella cassetta postale di uno degli aspiranti primo cittadino

Lettera e file anonimi. I candidati contro il «corvo»

VIADANA (2 agosto 2020) - Il «corvo» che ha divulgato la registrazione di una conversazione fra due imprenditori edili e un referente politico sarebbe una «giovane donna». Questa, almeno, la descrizione che un testimone oculare ha fatto della persona che martedì sera ha recapitato nella cassetta delle lettere di uno dei candidati sindaci la busta contenente la chiavetta usb con la registrazione. «Era sera ma l’ho vista chiaramente - spiega il testimone che intende mantenere l’anonimato ma che ha già avvisato il candidato che aveva ricevuto la busta - quella donna, giovane, che si è avvicinata alla cassetta delle lettere e ha infilato quella che sembrava con tutta evidenza una busta».

02 Agosto 2020