il network

Giovedì 16 Luglio 2020

Altre notizie da questa sezione


VIADANA

Va a pesca e si perde in un bosco, salvato dai carabinieri

Apprensione per un 77enne ritrovato dopo una notte di mobilitazione sulla golena del Po

Va a pesca e si perde in un bosco, salvato dai carabinieri

VIADANA (24 giugno 2020) - Va a pesca e si perde in un bosco della golene del Po. Un 77enne è staro ritrovato sano e salvo dai carabinieri di Viadana dopo una notte di mobilitazione.

Il pensionato, residente a Marcaria, è uscito nel pomeriggio e le ricerche sono immediatamente scattate quando la figlia del 77enne ha lanciato l'allarme a causa del mancato rientro a casa del padre. I militari sono riusciti a localizzare il cellulare in una zona compresa tra Suzzara e l'area golenale della frazione di Cizzolo di Viadana. Alle 3 di notte il pensionato è riuscito a contattare la figlia, raccontando di essersi perso in un bosco. Le ricerche, mai interrotte, all’alba sono proseguite con maggiori sforzi, e grazie anche alla prontezza e all’intuito del personale della compagnia di Viadana, è scesa in campo una pattuglia del 2° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Orio al Serio (Bergamo).

L’elicottero, che ha sorvolato la zona tra Cavallara e Cizzolo, ha localizzato e individuato l’autovettura del pensionato insabbiata  tra la fitta vegetazione e, accanto, il 77enne. L’uomo, alla vista dell’elicottero, ha sventolato un asciugamano richiamando così l’attenzione dei soccorritori che, dopo essere atterrati hanno indirizzato anche i colleghi sul posto per riportare a casa il pensionato. I familiari del 77enne, le cui condizioni di salute sono discrete, hanno espresso un caloroso ringraziametno ai militari.

24 Giugno 2020