il network

Sabato 06 Giugno 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Cicognara, al campo sportivo dell’oratorio i volontari aiuteranno i fedeli

Domenica alle 19 il rito religioso. Video postato su Facebook: è una guida alla sicurezza

Cicognara, al campo sportivo dell’oratorio i volontari aiuteranno i fedeli

VIADANA/CASALMAGGIORE (23 maggio 2020) - «Ostiari» e «Cattivi»: così sono stati soprannominati i volontari che aiuteranno don Andrea Spreafico, parroco dell'Unità pastorale Beata Vergine delle Grazie, che unisce le parrocchie viadanesi di Cogozzo e Cicognara e quella casalasca di Roncadello, a organizzare la messa che si terrà domani alle 19 all'aperto nel campo sportivo dell'oratorio di Cicognara. «Celebreremo l'eucarestia unitaria con ben 500 posti a sedere», spiega don Spreafico, che ha anche pubblicato un video sulla pagina Facebook dell'Unità pastorale per spiegare ai fedeli i motivi che lo hanno spinto a tale scelta e le regole che dovranno rispettare. «Invito i fedeli ad arrivare in anticipo muniti di mascherina, il cancello sarà aperto dalle 18.30».

Messa all'aperto domenica anche a Viadana, precisamente all'oratorio di Castello alle 18 e dedicata agli adolescenti. Un sistema per alleggerire le altre celebrazioni, che si terranno con i soliti orari nelle altre chiese ma con un numero di posti ridotti di circa il 50%. «Per esempio a Castello avremo 150 posti invece di 300, a S. Pietro 100 invece di 200, nella piccola chiesa di S. Rocco solo 30», spiega il parroco don Antonio Censori. «Quaranta volontari in totale gestiranno gli ingressi per garantire il rispetto delle norme. Si potrà entrare solo dai portoni principali, uscendo solamente da quelli laterali. Le cassette per le offerte saranno all'ingresso e l'eucarestia sarà portata direttamente alle persone al loro posto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Maggio 2020