il network

Domenica 07 Giugno 2020

Altre notizie da questa sezione


SAN MARTINO DELL'ARGINE

Debiti in forte calo, la parrocchia respira

Rimborsati i privati e la Diocesi «abbuona» 10 mila euro

Debiti in forte calo, la parrocchia respira

SAN MARTINO DALL’ARGINE (21 maggio 2020) - «Abbiamo chiuso i debiti con le persone fisiche e questo è già un ottimo risultato, rimangono aperti i mutui con le banche che un po’ alla volta estingueremo, possiamo dire che il peggio è alle spalle anche se la situazione non è del tutto risolta». Spiega così il parroco dell’Unità pastorale di Bozzolo e San Martino dall’Argine don Luigi Pisani, l’attuale situazione finanziaria della parrocchia di San Martino, che si sta risolvendo in maniera positiva, dopo che il bilancio al 31 dicembre 2018 aveva fatto emergere una situazione debitoria notevole, che era stata anche oggetto di una accesa e partecipata assemblea del consiglio parrocchiale nel giugno scorso. A migliorare la situazione finanziaria anche l’iniziativa della diocesi di Cremona, che ha annullato due prestiti da rimborsare per complessivi 10 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Maggio 2020