il network

Venerdì 05 Giugno 2020

Altre notizie da questa sezione


EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus: sequestrati a Suzzara 3500 litri falso igienizzante

Ad un’azienda produttrice di detergenti. Sui flaconi i militari della Guardia di finanza hanno rinvenuto etichette che riportavano false indicazioni sul contenuto

Coronavirus: sequestrati 3500 litri falso igienizzante

SUZZARA (9 aprile 2020) - La Guardia di finanza della tenenza di Suzzara ha sequestrato 3.500 litri di prodotto igienizzanti a un’azienda del basso mantovano produttrice di detergenti. Sui flaconi i militari hanno rinvenuto etichette che riportavano false indicazioni sul contenuto. Il titolare è stato denunciato per frode in commercio. Nell’ambito degli stessi controlli la Guardia di Finanza ha anche scoperto a Mantova una tabaccheria che serviva caffè e vendeva Gratta e vinci contravvenendo ai decreti governativi. Denunciate anche due persone, un uomo extracomunitario e una donna italiana, per false dichiarazioni al momento di giustificare la loro presenza in strada, durante un controllo: l'uomo aveva detto di recarsi in un’azienda a lavorare, mentre è risultato non avere più il posto da tempo; la donna, un’italiana, si era giustificata dicendo di essere di ritorno dal lavoro che aveva, però, terminato tre ore prima e in un Comune confinante con quello di residenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Aprile 2020