il network

Venerdì 05 Giugno 2020

Altre notizie da questa sezione


GUSSOLA/CIVIDALE

Calcio in lutto, malore fatale per Wainer Guerreschi

Un uomo di sport conosciutissimo nelle zone a cavallo tra le province che si affacciano sul Po, Cremona, Mantova, Parma e Reggio Emilia, per aver ricoperto vari ruoli

Calcio in lutto, malore fatale per Weiner Guerreschi

Weiner Guerreschi

GUSSOLA/CIVIDALE (15 marzo 2020) - Mondo del calcio in lutto per la scomparsa di Wainer Guerreschi, nato nel 1948, gussolese ora residente a Cividale Mantovano, frazione di Rivarolo Mantovano, dirigente del Colorno Calcio. Un uomo di sport conosciutissimo nelle zone a cavallo tra le province che si affacciano sul Po, Cremona, Mantova, Parma e Reggio Emilia, per aver ricoperto vari ruoli. Una autentica istituzione per il calcio lombardo-emiliano, avendo allenato formazioni come quelle di Suzzara, Viadana, Brescello, Reggiolo, Colorno, dopo aver giocato nella Gussolese, alla Reggiana, al Suzzara. Guerreschi lavorò anche alla Casalese: nel 2001, quando era responsabile del settore giovanile del Brescello, ebbe l’incarico di aiutare la società di Casalmaggiore a far crescere i giovani. In un post su Facebook la società UC Viadana esprime tutto il suo dolore nell'apprendere la triste notizia della improvvisa scomparsa di Guerreschi “figura tra le più carismatiche di calcio del nostro comprensorio”. Guerreschi è spirato a causa di un malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Marzo 2020