il network

Giovedì 02 Aprile 2020

Altre notizie da questa sezione

Blog


ASOLA

Truffa online, smascherato 45enne

Nella trappola della compra-vendita di uno smartphone un ragazzo della cittadina

Truffa online, smascherato 45enne

Un'auto dei carabinieri

ASOLA (17 febbraio 2020) - I Carabinieri di Asola, a seguito di denuncia formalizzata ed a conclusione di attività d’indagine, sono riusciti a smascherare e di conseguenza a denunciare a piede libero un 45enne residente in provincia di Treviso, responsabile di truffa. Il 45enne, dopo aver pubblicato un'inserzione su un noto sito di compravendita online per uno smartphone marca “XIAOMI”, si è fatto accreditare sulla propria carta ricaricabile postepay la somma di 217 euro. La cifra era stata concordata con l'acquirente, un ragazzo di Asola, a cui però non ha mai consegnato lo smartphone. La vittima prescelta della truffa si è rivolta ai Carabinieri di Asola che con gli accertamenti sulla Postepay hanno identificato il truffatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Febbraio 2020