il network

Sabato 26 Settembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CASALMAGGIORE. SCUOLA

Il Romani cresce ancora. Più alunni e un nuovo corso

A settembre inizierà il corso professionale dei servizi per la sanità e l’assistenza sociale di cinque anni. Spedini: «La proposta ha ottenuto successo e sarà attivata sicuramente grazie al numero di iscritti»

Il Romani cresce ancora. Più alunni e un nuovo corso

CASALMAGGIORE (7 febbraio 2020) - Polo scolastico di Casalmaggiore sempre più attrattivo per gli studenti grazie anche ad una nuova opportunità. Sono infatti aumentate del 14 per cento, rispetto allo scorso anno, le iscrizioni alla prima classe in vista dell’anno scolastico 2020-2021, al via dal prossimo mese di settembre. «Siamo molto soddisfatti», commenta Luisa Caterina Maria Spedini, dirigente scolastica dell’Istituto di istruzione superiore cittadino. «Gli iscritti alla prima classe quest’anno sono 206, contro i 181 dello scorso anno, con un aumento del 14 per cento. Già lo scorso anno erano aumentati rispetto al 2018-2019, quando le iscrizioni furono 169», osserva la preside. «La novità di quest’anno è rappresentata dal certo avvio del corso professionale dei servizi per la sanità e l’assistenza sociale. La proposta ha ottenuto successo e sicuramente sarà attivata grazie al numero degli iscritti. Non sappiamo ancora, al momento, se sarà istituita una sola o due classi. Dobbiamo sentire il provveditore per vedere come articolare il corso».
La dirigente aggiunge che «si confermano gli altri corsi, con due sezioni per il Liceo Linguistico, due per il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, due per Itis Informatica, una per Operatore elettronico, una per l’indirizzo CAT, Costruzioni, Ambiente e Territorio, ex Geometri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Febbraio 2020